Capelli in Menopausa

 Home / Curiosità / Capelli in Menopausa

Capelli in Menopausa

Pensando alle modificazioni fisiche cui una donna può andare incontro in menopausa vengono sicuramente in mente perdita del tono muscolare, rughe e…inevitabilmente la perdita di capelli.

capelli in menopausa

Pensando alle modificazioni fisiche cui una donna può andare incontro in menopausa vengono sicuramente in mente perdita del tono muscolare, rughe e…inevitabilmente la perdita di capelli. Gli ormoni estrogeni, infatti, sono di grande aiuto nel preservare la donna da problemi di calvizie in quanto prolungano la fase di crescita dei capelli (anagen), riducendo notevolmente la percentuale che fisiologicamente entra in fase di riposo/caduta (telogen).
In menopausa, quando i livelli di estrogeni si riducono drasticamente si osserva spesso una copiosa caduta e un diradamento dei capelli con comparsa di alopecia androgenetica (AGA). Nell’AGA per effetto degli ormoni androgeni i capelli si trasformano in peli (“vellus”) via via più sottili che non coprono adeguatamente il cuoio capelluto. Questa progressiva miniaturizzazione dei fusti è conseguenza diretta del processo di superficializzazione del follicolo pilifero

Responsabile di tale effetto è il DHT che (derivato dal testosterone per azione dell’enzima 5 alfa reduttasi) promuove un accorciamento del ciclo vitale dei capelli, riducendone la fase di crescita (anagen) e favorendo l’entrata del capello in fase di riposo/caduta (telogen).
Si distinguono 3 varietà di alopecia androgenetica femminile:

  1. tipo “centrale diffuso” (descritto da Ludwig) caratterizzato da un diradamento uniforme dei capelli dalla sommità del capo con mantenimento di una normale attaccatura frontale.
  2. tipo con diradamento temporale, simile al tipo maschile (Hamilton), molto più frequente in menopausa.
  3. tipo “ad albero di Natale” (descritto da Olsen) caratterizzato da diradamento più accentuato in corrispondenza dall’attaccatura frontale per cui l’area diradata ha una forma a triangolo con base anteriore.
La caduta dei capelli per le donne può avere delle ripercussioni psicologiche importanti che, se possibile, sarebbe meglio evitare. Per prevenire tali problematiche è consigliato effettuare un check-up tricologico specialistico al fine di evidenziare possibili concause e le soluzioni opportune.
L’Istituto Svizzero Dermes mette a disposizione i suoi esperti per effettuare un controllo approfondito dei capelli e del cuoio capelluto e prevenire la caduta precoce di capelli.